Dal cervello al carrello

Come scegliamo dove fare acquisti? Ipermercato  o negozio dietro l’angolo? Megastore o punto vendita specializzato? Shop online oppure dal vivo? Come scegliamo in quale canale comprare? Come facciamo a decidere dove andare? Come genere umano evoluto (se non altro rispetto ai Neanderthal)...

La MFW vista dal Trade

Sottotitolo: L'UNDERCOVER Noi di The Emotions Factory siamo stati a Milano per l'evento più glamour d'autunno, il più zuccheroso, elaborato e scintillante degli show meneghini. Il nostro scopo? Individuare anche lì l'emozione cardine che abbiamo riconosciuto in un senso specifico, ovvero...

Esperimenti profumati

Abbiamo scoperto, nel nostro primo pezzo dedicato all’olfatto, quanto gli odori siano in grado di impattare in maniera decisiva sul consumatore in fase di acquisto. I profumi stimolano infatti l’emotività e la memoria, elementi fondamentali (e irrazionali) che determinano l’acquisto...

Il neuromarketing, l’amigdala e altre cose divertenti che non puoi non sapere…

Nel post sui 3 cavalieri dello shopping abbiamo accennato all’amigdala. https://theemotionsfactory.com/emotions-drivers/i-3-cavalieri-dello-shopping/ Poi ne abbiamo parlato qui. https://theemotionsfactory.com/emotions-drivers/5-ragioni-per-conoscere-il-ruolo-dellamigdala-nelle-scelte-dacquisto/ Oggi ci torniamo per fare due ragionamenti in tema di buyology e sul ruolo dell’amigdala nei processi d’acquisto. Buyology è il termine coniato da Martin Lindstrom (fra le...

I regali? Non esistono

Il sorriso sulle facce di chi ha appena ricevuto il nostro regalo? "Educata finzione". La gioia di donare? "Calcolo". La cura nella scelta della carta regalo? "Tornaconto sociale". No, a dirlo non è il Grinch (del quale, ehm ehm, abbiamo parlato qui), ma Marcel Mauss, antropologo...